Team DSM, rivoluzionato il parco allenatori: se ne vanno in cinque

In casa Team DSM il 2023 porterà numerosi cambiamenti per quel che riguarda l’organico dei corridori. Tante novità ci saranno, nell’ambito della squadra World Tour neerlandese, anche sul piano tecnico. Saranno infatti cinque, fra allenatori e preparatori, i tecnici che prenderanno altre strade. Uno di questi, Dajo Sanders, farà lo stesso percorso che aspetta Thymen Arensman, ovvero il viaggio in direzione Ineos Grenadiers. Saluta anche Huub Duijn e lo stesso faranno Marcel Sieberg, Sebastian Deckert e Boris Zimine: gli ultimi tre citati saranno tutti accolti alla Tudor Pro Cycling, formazione il cui motore è Fabian Cancellara, che ha appena inoltrato domanda per accedere al livello Professional.

Stando a quel che riporta WielerFlits, la DSM accoglierà invece nei suoi quadri tecnici Kelvin Dekker (il figlio dell’ex corridore Erik), che arriva dalla squadra femminile Ag Insurance-NXTG e che dovrebbe restare attivo proprio in campo femminile. Gli altri volti nuovi saranno quelli di Callum Ferguson, Christian Guiberteau (che torna alla DSM dopo averla lasciata nel 2015, quando era Team Giant) e Joey van Rhee (che si dedicherà principalmente agli Under 23).

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button