© Sirotti

Sunweb, Sam Oomen sorpreso come Michael Matthews dalla scelta del team: “Ora l’ho digerita: peccato non fare il Tour. Tuttavia, l’alternativa è molto bella”

Sam Oomen è deluso dalla mancata convocazione per il Tour de France. Il giovane neerlandese, infatti, sarà uno degli uomini di punta della Sunweb al Giro d’Italia, nonostante un inverno trascorso sognando il debutto al Tour de France. Il classe ’95 ha ammesso di aver avuto una reazione simile a quella di Michael Matthews, con sorpresa e scoramento iniziali che hanno presto lasciato il posto a motivazione e voglia di fare bene. Per il venticinquenne, poi, ci sarà anche una motivazione in più, quella di lasciare il team con una grande prestazione prima di accasarsi alla Jumbo – Visma nel 2021.

“Non so da dove venga questa decisione – ha candidamente ammesso al Telegraaf – Ma ora sono riuscito a digerire la cosa: è un peccato che non sarò al Tour de France. Tuttavia, l’alternativa che mi è stata presentata è molto bella. In questo modo posso lasciare il team con un’ultima grande performance insieme a Michael Matthews e Wilco Keldermann. Difficile ora dire cosa sarò in grado di fare tra tre mesi. Spero di guadagnare fiducia tramite la condizione fisica e tramutarla in energia mentale. Poi non si sa mai cosa può accadere. Sarebbe bello poter lottare di nuovo in testa al gruppo”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.