Lotto Soudal, prima annata tra i pro’ complicata per Jarrad Drizners tra infortuni e covid: “Non è stata una grande stagione per me”

"Sono stato derubato della mia stagione da neoprofessionista" il commento del 23enne australiano, che a febbraio ha rischiato la vita per una lacerazione al fegato

Prima stagione tra i professionisti da dimenticare per Jarrad Drizners. Il 23enne australiano, che a inizio gennaio ha fatto il salto tra i pro’ con la maglia della Lotto Soudal, ha infatti vissuto un’annata decisamente complicata a causa di un brutto infortunio riportato a febbraio all’UAE Tour, sua seconda corsa tra i grandi. Caduto nella penultima tappa, il classe 1999 ha rischiato la vita a causa di una lacerazione al fegato che lo ha tenuto lontano dalle gare per cinque mesi, fino al Giro di Polonia, dove Drizners è stato in grado di mettersi subito in evidenza conquistando la maglia dei GPM e guadagnandosi la convocazione per la Vuelta a España. Purtroppo per lui, però, una positività al Covid-19 lo ha costretto ad abbandonare il GT iberico al termine della prima settimana.

Non era quello che volevo, mettiamola così – ha dichiarato il 23enne a CyclingnewsHo lavorato molto duramente per arrivare alla Vuelta, prendere il Covid, senza avere molti sintomi, è stato davvero frustrante. Cercare di rimanere ottimisti in ​​quel momento era davvero, davvero difficile. Non è stata una grande stagione per me“.

Sono stato derubato della mia stagione da neoprofessionista, direi”, ha proseguito l’australiano, che spera che le cose vadano meglio nel 2023: “Voglio solo una stagione completa di gare, per provare tutto, imparare molto, si spera andare a un altro Grande Giro e, si spera, finire quel Grande Giro. E fare quello che posso per i compagni di squadra, come volevo fare quest’anno, ed essere parte del treno di Caleb Ewan, uno degli sprinter più veloci del mondo”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button
Challenge Mallorca - Trofeo Palma-Palma LIVEAccedi
+ +