© Sirotti

Lotto Soudal, Kamil Malecki può finalmente tornare a casa dopo 60 giorni di ospedale

Kamil Malecki è finalmente tornato a casa. Il corridore polacco era in ospedale ormai da due mesi, ovvero da quando si era procurato una frattura del bacino e di una clavicola a causa di una caduta in allenamento. La Lotto Soudal, che da quest’anno sarà il suo nuovo team dopo la chiusura della CCC, ha annunciato quest’oggi che il classe ’96 è stato dimesso ieri e ha tanta voglia di cominciare a lavorare per poter tornare in bici e a lottare per nuovi obiettivi. La compagine belga ha riportato anche le parole del venticinquenne, che non vede l’ora di tornare a correre.

“Lasciare l’ospedale è un sollievo e sono davvero felice di ricongiungermi con la mia famiglia – ha esordito – La lunga strada verso il recupero può cominciare sul serio adesso e punto a tornare più forte di prima”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.