Lotto Soudal, che spavento per Tim Wellens: cade in un burrone in allenamento

Che spavento per Tim Wellens. Il corridore belga si stava allenando in MTB nella giornata di ieri, quando è caduto finendo in un burrone profondo qualche metro. Fortunatamente, il portacolori della Lotto Soudal se l’è cavata con qualche ferita e contusione, ma apparentemente niente di serio. Soccorso rapidamente dal fratello e da Jusper Stuyven (Trek-Segafredo) con i quali si stava allenando nei boschi a una ventina di chilometri da Monaco, è potuto risalire e tornare a casa senza problemi. La caduta è avvenuta in un momento di distrazione, quando si è dovuto fermare e ha cercato di mettere il piede a terra in un tratto di salita. Non si era tuttavia accorto che non c’era appoggio ed è così finito direttamente nella scarpata.

“Ho cercato di posare il piede a terra – racconta a hbvl il 29enne belga – L’unico problema è che non c’era terra vicino alla strada, quindi sono finito direttamente nel burrone, che misurava alcuni metri. A parte qualche abrasione, il danno fisico non sembra particolarmente grave”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.