Giro di Svizzera 2022, Ineos al via con un poker d’assi: Martinez, Pidcock, Thomas e Yates

La Ineos Grenadiers annuncia la corazzata per il Giro di Svizzera 2022. La formazione britannica si presenta alla rassegna elvetica con una selezione guidata da Adam Yates, pronta a fare le prove generali in vista del Tour de France del mese prossimo. Al via della corsa in programma dal 12 al 18 giugno ci saranno infatti anche Daniel Martinez e Geraint Thomas, gli altri uomini di riferimento di una formazione che alla Grande Boucle si presenterà con un tridente per cercare di sovvertire i pronostici. Al loro fianco nella corsa svizzera ci sarà anche Tom Pidcock, a sua volta in odore di convocazione per la Grande Boucle in cui cercare un esordio di spicco, con la selezione che sarà completata da tre preziosi gregari come Omar Fraile, Luke Rowe e Dylan Van Baarle.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button