© LaPresse

Giro di Polonia 2021, Andrea Vendrame: “Terzo posto soddisfacente dopo il ritiro in altura. Ora speriamo di cogliere una vittoria”

Andrea Vendrame soddisfatto del suo terzo posto nella quarta tappa del Giro di Polonia 2021. Il corridore dell’Ag2r Citroën è stato battuto nella volata ristretta che ha deciso la tappa dal vincitore Joao Almeida e da Matej Mohoric, ma al termine della tappa è apparso comunque abbastanza soddisfatto della sua prestazione.  L’italiano ha spiegato che è stata decisiva per lui l’assenza di un compagno di squadra a supportarlo nel finale, trovandosi così costretto a partire da dietro perché altrimenti nessuno l’avrebbe riportato sotto. Uscito da poco da un ritiro in altura, il classe ’94 si è detto comunque soddisfatto e pronto a provarci nei prossimi giorni.

“Una corsa abbastanza tirata tutto il giorno – ha raccontato dopo aver tagliato il traguardo –  Siamo arrivati in una volata un po’ ristretta, purtroppo arrivavo da dietro perché non avevo compagni nel finale e le gambe erano quelle che erano. Arrivo da un ritiro in altura, quindi abbastanza soddisfacente questo terzo posto. Dobbiamo sperare per i prossimi giorni, vediamo giorno dopo giorno, una bella corsa, bei ritmi, speriamo di cogliere una vittoria così chiudiamo con la ciliegina”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.