© Movistar

Giro delle Fiandre 2020, l’organizzatore Van Den Spiegel: “L’obiettivo è organizzarla più tardi durante l’anno”

Il Giro delle Fiandre 2020 potrebbe corrersi comunque quest’anno. Dopo il rinvio della corsa, inizialmente prevista proprio il 5 aprile, l’organizzazione sta cercando una soluzione alternativa che permetta di svolgere la classica monumento belga all’interno di questa stagione. Per il momento l’UCI si è limitata a confermare la sospensione totale delle corse fino alla fine di maggio, riservandosi il diritto di prendere decisioni ancora più drastiche per quelle che iniziano a partire dal primo giugno. Nel contempo però la massima organizzazione internazionale di ciclismo sta pensando di allungare il calendario fino almeno a una parte di novembre, aprendo diversi spiragli per il recupero delle corse.

Il Ceo di Flanders Classic, organizzatrice della classica monumento belga, Tomas Van Den Spiegel, ha spiegato la posizione della direzione della competizione su un possibile rinvio in questa stagione nella sua intervista a VRT: “L’obiettivo è organizzare ancora il Giro del Fiandre 2020, più tardi quest’anno. Tutto è il mondo è d’accordo su questo. Ma per il momento si agisce soltanto su discussioni ipotetiche, perché non sappiamo quando la crisi terminerà“. Una buona notizia dunque, dopo che alcune autorità locali avevano espresso le loro perplessità personali sulla possibilità di riuscire a organizzare la corsa in un’altra parte dell’anno, realisticamente nel periodo autunnale.

Nel frattempo gli appassionati hanno potuto seguire il Giro delle Fiandre Virtuale 2020, una competizione che ha visto sfidarsi tredici professionisti di diverse squadre con la loro piattaforma digitale. Il percorso era costruito sulle fasi calde della competizione fiamminga, mentre la velocità degli atleti era misurata in base alla potenza sprigionata dalla loro postazione a casa durante la pedalata. Un’interessante iniziativa, che ha visto il successo di Greg Van Avermaet (CCC Team), in grado di allungare nella parte finale e di battere la concorrenza. Tanto gli appassionati quanto i corridori sperano di vivere però il vero Giro delle Fiandre 2020 in un’altra data in questa stagione.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.