© Sirotti

Ag2r Citroën, Mikaël Cherel può tornare ad allenarsi in strada a più di tre mesi dall’incidente con un cane

Mikaël Cherel è pronto per tornare ad allenarsi in strada. Il corridore della Ag2r Citroën aveva vissuto una brutta avventura circa tre mesi fa, quando era caduto in allenamento a causa di una cane che gli aveva improvvisamente tagliato la strada, procurandosi uno pneumotorace, una doppia frattura della clavicola e la frattura di due costole. La formazione transalpina ha annunciato che dal prossimo 1 marzo il classe ’86 potrà tornare in bici in strada, anche se al momento è ancora impossibile prevedere una data per il suo ritorno alle corse, visto che il 9 marzo dovrà anche sottoporsi a un nuovo intervento di pulizia.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.