Mondiali Wollongong 2022, Scott Sunderland e Mark Renshaw direttore di gara e responsabile della sicurezza

Scott Sunderland sarà il direttore di gara dei Mondiali di Wollongong 2022 in Australia. Dopo aver già diretto il Giro delle Fiandre, la Cadel Evans Great Ocean Road Race e la Ride London, all’ex professionista spetterà il compito di supervisionare le gare che assegneranno agli atleti la maglia arcobaleno. A coordinare la parte relativa alla sicurezza dell’evento ci sarà il connazionale Mark Renshaw, al suo primo incarico come ufficiale di gara. La sua lunga e recente carriera tra i professionisti non potrà che giovare all’organizzazione della rassegna iridata di cui non si conoscono ancora i percorsi nei dettagli. Si prospetta comunque un tracciato veloce, adatto agli sprinter, ma per averne la certezza dovremo aspettare ancora qualche settimana.

Sunderland, orgoglioso di ospitare un’evento così importante nella sua Nazione non vede l’ora di cominciare: “I Mondiali sono un evento prestigioso per molti ciclisti professionisti, che lottano per vincere l’ambita maglia iridata. Sono entusiasta di supportare lo sviluppo di un percorso avvincente ed emozionante, che creerà ricordi indelebili sia per i corridori che gli spettatori”. Stesso orgoglio anche per Mark Renshaw che metterà a disposizione degli organizzatori un enorme bagaglio d’esperienza: “Sono davvero grato per l’opportunità di essere coinvolto per i Campionati del Mondo a Wollongong nel 2022, non vedo l’ora di utilizzare i miei 16 anni di esperienza nelle corse per portare la prospettiva dei corridori nella preparazione di questo evento”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *