Mondiali Wollongong 2022, Fabio Jakobsen fuori dalla selezione dei Paesi Bassi

Niente Mondiali di Wollongong 2022 per Fabio Jakobsen. A chiudere la porta al velocista della Quick-Step Alpha Vinyl è il commissario tecnico Koos Moerenhout, che ritiene il percorso troppo duro per lo sprinter. I due si sono dunque parlati nei giorni scorsi, con il CT che ha chiarito la sua decisione al classe 1996, il quale nelle scorse settimane aveva dato la sua disponibilità per l’evento, nel quale la selezione neerlandese sarà chiaramente guidata da Mathieu Van Der Poel, corridore tatticamente aperto a più soluzioni e possibilità, contrariamente al campione europeo che dovrebbe inevitabilmente giocarsi le sue carte allo sprint.

Ho dovuto fare delle scelte – ha spiegato Moerenhout al quotidiano AD – Ne abbiamo parlato a lungo e comprende la decisione. È un percorso difficile, che le persone del posto definiscono come un incrocio tra la Amstel Gold Race e la Liegi-Bastogne-Liegi. C’è una salita impegnativa già nelle prime fasi di corsa, poi ci sono dodici giri con una salita di 1100 metri che è piuttosto ripida. Sarà come andare sulle montagne russe e ci sarà grande selezione”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button