© LaPresse

Deceuninck-QuickStep, Patrick Lefevere: “Remco Evenepoel deve correre il più possibile in vista del 2022”

Prepariamoci a vedere spesso Remco Evenepoel nel corso dei prossimi mesi. Se finora il belga ha accumulato appena 27 giorni di corsa in sette corse (tra cui campionati nazionali e Giochi), il talentino della Deceuninck – QuickStep dovrebbe avere una seconda parte dell’anno più intensa. Non proprio brillante a Tokyo 2020, chiudendo con il nono posto della cronometro come miglior risultato, il classe 2000 accusa chiaramente ancora le fatiche di un inverno difficile, in cui non ha potuto allenarsi nel modo migliore e la decisione di limitare il numero di corse per poi essere al via del Giro d’Italia si è rivelata un fallimento. Un esperimento che non sarà ripetuto, con Patrick Lefevere che spiega le sue intenzioni.

“Riposare? Remco deve correre il più possibile in funzione del 2022“, risponde infatti lapidario a Het Nieuwsblad commentando le sue prestazioni e la sua condizione dopo la cronometro. “Non è stato brillante, ma la sua crono non è stata neanche disastrosa”, aggiunge, sottolineando che a mancare è stata proprio l’abitudine allo sforzo che arriva dal correre in competizioni.

Nel programma del 21enne, fulcro del nuovo corso della formazione belga tanto da avere un contratto in vigore sino al 2026, ci sono al momento la partecipazione al Giro di Danimarca (10-14 agosto), Druivenkoers – Overijse (24 agosto), Brussels Cycling Classic (28 agosto) e Benelux Tour (30 agosto – 5 settembre), mentre è da valutare la sua presenza ad Europei e Mondiali, con lui stesso che ha spiegato come attualmente non dovrebbe essere nella coppia da convocare per la crono. Nel finale di stagione è poi prevista la sua partecipazione a Il Lombardia.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.