Tour de France 2022, Tadej Pogacar: “Quando ho visto che Vingegaard si è staccato da Van Aert ho smesso di preoccuparmi”

Pericolo scampato per Tadej Pogacar nella tappa odierna del Tour de France 2022. Lo sloveno della UAE Team Emirates si è fatto un po’ sorprendere dall’attacco orchestrato dalla Jumbo – Visma, in mezzo al quale erano riusciti ad infilarsi anche alcuni uomini della Ineos Grenadiers, che ha lanciato Wout Van Aert verso il successo sul traguardo di Calais. L’attuale maglia bianca si è trovato a dover inseguire, oltre alla Maglia Gialla, anche Adam Yates e soprattutto Jonas Vingegaard, che si erano uniti al belga, salvo poi tirare un sospiro di sollievo quando poi il danese si è fatto riassorbire dal gruppo non dando seguito ad un tentativo che avrebbe potuto rivelarsi molto pericoloso.

Cosa stavo facendo quando la Jumbo-Visma ha lanciato il loro attacco? Stavo guidando la mia bici e lottavo per le posizioni all’interno del gruppo – ha esordito lo sloveno nel dopo tappa – Avremmo potuto aspettarci qualcosa del genere. Wout Van Aert è stato chiaramente il più forte oggi, ha distrutto tutti, ha meritato davvero la vittoria. Non è stata una giornata così stressante, un po’ meglio che in Danimarca. Il finale è stato molto veloce e Van Aert era on fire. Se c’era una squadra in grado di attaccare in questo modo, era la Jumbo-Visma. L’avevano già fatto e sono molto forti. Stavo arrivando da dietro quando hanno attaccato. E quando ho visto che Vingegaard si è staccato, ho smesso di preoccuparmi perchè ho capito che saremmo arrivati tutti insieme”. 

Ora la sua attenzione è già rivolta sull’attesissima tappa di domani: “Domani sarà una tappa difficile, mi aspetto una grande giornata e spero che non ci siano cadute. Penso che ci divertiremo molto… ma quelli che staranno sul divano ancora di più”. 

Scegli la tua squadra per il Fanta Vuelta a España 2022! Montepremi minimo di 20.000 euro e il primo premio è di 2.000 euro!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button