© A.S.O./Charly Lopez

Tour de France 2021, Sonny Colbrelli: “Ho trovato uno più forte di me, peccato perché avevo grandi gambe e sensazioni”

Ancora un piazzamento di peso al Tour de France 2021 per Sonny Colbrelli. Dopo il terzo posto a Tignes, il campione italiano ha conquistato infatti la seconda piazza a Saint-Gaudens alle spalle di Patrick Konrad (Bora-hansgrohe), vincitore della sedicesima frazione della Grande Boucle. Abile a inserirsi ancora una volta nella fuga di giornata, il bresciano della Bahrain Victorious ha provato nei chilometri finali a riprendere il corridore austriaco, che aveva attaccato in precedenza, collaborando assieme a David Gaudu (Groupama-FDJ) in un’azione a due, ma entrambi sono stati poi riassorbiti dal drappello degli inseguitori, che infine è stato appunto regolato allo sprint da Colbrelli.

Ho trovato uno più forte di me, peccato perché avevo grandi gambe e sensazioni – ha dichiarato il 31enne ai microfoni Rai – Ieri l’avevo detto che oggi era la mia ultima possibilità, e stamattina, scherzando con i miei compagni, dicevo ‘Faccio il numero’. E quasi mi riusciva. Però bisogna fare i complimenti a chi ha vinto, è andato davvero forte”.

All’attacco nel finale con Gaudu, il campione italiano era riuscito anche ad avvicinarsi a una ventina di secondi da Konrad: “Siamo arrivati vicino, però lui è andato davvero forte. Io e Gaudu ci siamo sempre dati cambi regolari, ma è andata così, peccato”.

Lo sprint finale, in leggera salita, ha dunque premiato Colbrelli con la piazza d’onore: “Sono arrivato secondo, ho superato per pochi metri il corridore della Cofidis. Su questi arrivi sto bene, quelle che non riesco a fare sono le volate di gruppo, perdo posizioni. Ora però cerchiamo di arrivare a Parigi”, ha concluso il bresciano.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.