Imola 2002, l’emozione di Julian Alaphilippe: “Questo è un sogno che si avvera”

Julian Alaphilippe ha conquistato i Mondiali di Imola 2020 con una grande azione sulla Cima Gallisterna. Il transalpino, uno dei grandi favoriti della vigilia, non ha tradito le attese ed è riuscito a tagliare in solitaria il traguardo resistendo al tentativo di rimonta dei suoi avversari. Un grande successo che va ad arricchire il suo già straordinario palmarès, in vista delle classiche del Nord dove potrà sfoggiare la sua nuova maglia iridata.

“Al momento è difficile dire qualcosa. Voglio ringraziare tutti, tutti i compagni di squadra che hanno creduto in me. Tutti hanno lavorato bene – le prime parole del francese emozionatissimo – Questo è un sogno che si avvera. Ero già stato molto vicino ai Mondiali, ma non sono mai stato sul podio. Sono arrivato nuovo qui con molta ambizione. Questo è davvero un giorno da sogno per me”. Il francese ha poi aggiunto ai nostri microfoni: “È una sensazione incredibile aver vinto la gara dei miei sogni. Voglio ringraziare la nazionale francese e tutti i miei compagni di squadra che hanno fatto un fantastico lavoro. Il percorso era molto adatto a me e avevo buone sensazioni. Sono riuscito a fare quello che ho fatto, ci ho creduto. È ancora difficile realizzare quello che ho fatto. Prima del mio attacco la squadra aveva già fatto un ottimo lavoro, siamo stati sempre presenti davanti. Sull’ultima salita ho visto che c’era una possibilità e sono andato e sono stati dieci chilometri molto lunghi fino all’arrivo”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.