©Isolapress / Massimo Fulgenzi

Imola 2020, Julian Alaphilippe in solitaria! Argento per Wout Van Aert davanti a Marc Hirschi

Julian Alaphilippe conquista i Mondiali di Imola 2020. Una grande azione quella del francese scattato nel finale della salita di Cima Gallisterna che ha tagliato il traguardo in solitaria resistendo al tentativo di rimonta degli avversari. Alle sue spalle Wout Van Aert (Belgio) conquista la medaglia d’argento vincendo la volata del gruppetto alle spalle del transalpino. Terzo posto per Marc Hirschi (Svizzera). Mentre Damiano Caruso in decima posizione è il migliore degli azzurri dopo che Vincenzo Nibali ha perso contatto in seguito alle accelerazioni decisive sull’ultima ascesa.

Pochi chilometri dopo la partenza, che non ha visto al via Nikias Arndt, Natnael Berhane e Alexey Lutsenko, quest’ultimo fermato per un test positivo al Covid-19, sette corridori riescono ad evadere dal gruppo. Si tratta del tedesco Jonas Koch, del norvegese Torstein Traeen, dell’austriaco Marco Friedrich, del kazako Daniil Fominykh, del giapponese Yukiya Arashiro, del rumeno Eduard Grosu e del messicano Ulises Castillo. Questi uomini non sono considerati pericolosi dal gruppo e quindi guadagnano in fretta diverso terreno, arrivando ad avere un vantaggio massimo di quasi sette minuti. Il plotone è controllato da Danimarca e Svizzera, che tengono sotto controllo il gap con i fuggitivi fino a metà del terzo giro, quando a loro si aggiunge anche la Slovenia e il vantaggio comincia a diminuire, apparentemente stabilizzandosi sui cinque minuti.

La Slovenia, però, non insiste troppo lasciando dunque nuovamente davanti Svizzera e Danimarca che lasciano che i fuggitivi riescano a raggiungere un vantaggio massimo che sfiora i 7’. All’inizio del quinto giro, davanti Marco Friederich non riesce a tenere il ritmo dei compagni d’avventura e resta quindi un sestetto al comando, con il gruppo che contestualmente torna ad accelerare grazie al nuovo ritorno davanti di un uomo della Slovenia. Poco dopo si stacca anche Eduard Grosu dal gruppo di testa, imitato all’inizio del giro successivo da Castillo, Fomyinikh e Arashiro, lasciando dunque solo due uomini al comando, mentre il gruppo trainato dalle solite tre nazionali (ma in realtà è Silvan Dillier a tirare per gran parte dell’inseguimento) recupera costantemente fino a scollinare Cima Gallisterna con un ritardo di 4’. Al termine del giro, i due di testa passano sulla linea del traguardo con un vantaggio di 28” su uno stoico Arashiro, che non vuole arrendersi e di 2’40” circa sul gruppo.

Intorno ai 70 chilometri dall’arrivo la Francia prende il comando delle operazioni in gruppo, imprimendo un forcing che porta il plotone al terzultimo scollinamento della Cima Gallisterna con un ritardo di soli 18” dai due battistrada, che vengono ripresi poco dopo, con il gruppo che va quindi a cominciare compatto il penultimo giro. Dopo una forte trenata della Francia, è in realtà il Belgio a mettersi in testa al gruppo e a fare il ritmo fino alla Cima Gallisterna, dove la Slovenia si mette subito davanti con Pogacar che parte praticamente subito e nessuno riesce a seguirlo. In discesa, poi, il vincitore del Tour continua ad accumulare vantaggio e anche nell’autodromo il gruppo non riesce a recuperare terreno su di lui nonostante il forcing del Belgio.

Lo sloveno così inizia l’ultimo giro con un vantaggio di 25” sul gruppo. All’inizio della prima salita ci prova Tom Dumoulin che si riporta rapidamente su Pogacar. Ma dietro l’andatura sale vertiginosamente e il gruppo si riporta rapidamente sui due battistrada. In molti ci provano, in questa fase molto attivi i nostri Damiano Caruso e Vincenzo Nibali. È proprio il siciliano a provare ad allungare seguito subito da Mikel Landa, Rigoberto Uran e Van Aert. I quattro guadagnano pochi metri sul resto del gruppo ma vengono subito riassorbiti. Nel tratto che precede l’ultima ascesa di giornata ci sono diverse accelerazioni. Dopo alcuni tentativi da parte di diversi uomini tra cui Greg Van Avermaet, Marc Hirschi e soprattutto Michal Kwiatkowski, nell’ultimo tratto scatta deciso Alaphilippe che supera il polacco e riesce ad avvantaggiarsi. Al suo inseguimento si forma un gruppetto con Jakob Fuglsang, Primoz Roglic, Wout Van Aert, Michal Kwiatkowski e Marc Hirschi. Mentre Vincenzo Nibali resta attardato. È questa l’azione decisiva con il francese che si invola in discesa e mantiene una quindicina di secondi di vantaggio che gli consentono di tagliare il traguardo in solitaria. Alle sue spalle è Wout Van Aert a regolare allo sprint il gruppetto degli inseguitori che non sono mai riusciti a trovare un accordo per andare a prendere Alaphilippe.

Risultato Prova in linea Uomini élite Imola 2020

 

1ALAPHILIPPEJulianFRAFRANCE286:38:34
2VAN AERTWoutBELBELGIUM26+24
3HIRSCHIMarcSUISWITZERLAND22+24
4KWIATKOWSKIMichalPOLPOLAND30+24
5FUGLSANGJakobDENDENMARK35+24
6ROGLIČPrimožSLOSLOVENIA31+24
7MATTHEWSMichaelAUSAUSTRALIA30+53
8VALVERDEAlejandroESPSPAIN40+53
9SCHACHMANNMaximilianGERGERMANY26+53
10CARUSODamianoITAITALY33+53
11HUNDAHLMichael ValgrenDENDENMARK28+53
12WOODSMichaelCANCANADA34+53
13MARTINGuillaumeFRAFRANCE27+53
14DUMOULINTomNEDNETHERLANDS30+53
15NIBALIVincenzoITAITALY36+57
16LANDA MEANAMikelESPSPAIN31+57
17GESCHKESimonGERGERMANY34+1:34
18BETTIOLAlbertoITAITALY27+1:34
19MOLARDRudyFRAFRANCE31+1:34
20BILBAO LOPEZ DE ARMENTIAPelloESPSPAIN30+1:34
21VAN AVERMAETGregBELBELGIUM35+1:34
22CARAPAZRichardECUECUADOR27+1:34
23MASNADAFaustoITAITALY27+1:34
24URANRigobertoCOLCOLOMBIA33+1:34
25PORTERichieAUSAUSTRALIA35+1:34
26COSTARuiPORPORTUGAL34+2:03
27POLANCJanSLOSLOVENIA28+2:03
28HERRADAJesusESPSPAIN30+2:03
29SKUJINSTomsLATLATVIA29+3:40
30BENOOTTiesjBELBELGIUM26+3:44
31MARTINEZ POVEDADaniel FelipeCOLCOLOMBIA24+3:44
32CHAVES RUBIOJhoan EstebanCOLCOLOMBIA30+3:44
33POGAČARTadejSLOSLOVENIA22+3:44
34MADOUASValentinFRAFRANCE24+5:15
35VAN BAARLEDylanNEDNETHERLANDS28+5:48
36HOELGAARDMarkusNORNORWAY26+5:54
37ELISSONDEKennyFRAFRANCE29+8:30
38OLIVEIRANelsonPORPORTUGAL31+8:49
39WELLENSTimBELBELGIUM29+9:24
40VLIEGENLoïcBELBELGIUM27+9:24
41LOPEZ MORENOMiguel AngelCOLCOLOMBIA26+9:24
42PIDCOCKThomasGBRGREAT BRITAIN21+9:24
43VISCONTIGiovanniITAITALY37+10:32
44CLARKESimonAUSAUSTRALIA34+10:32
45OOMENSamNEDNETHERLANDS25+10:32
46GASPAROTTOEnricoSUISWITZERLAND38+10:32
47ULISSIDiegoITAITALY31+10:32
48HIGUITA GARCIASergio AndresCOLCOLOMBIA23+10:32
49PRONSKIYVadimKAZKAZAKHSTAN22+10:32
50HENAO MONTOYASergio LuisCOLCOLOMBIA33+10:32
51ROCHENicolasIRLIRELAND36+10:32
52SANCHEZLuis LeónESPSPAIN37+10:32
53KUSSSeppUSAUNITED STATES OF AMERICA26+12:35
54SCHÖNBERGERSebastianAUTAUSTRIA26+15:25
55ZIMMERMANNGeorgGERGERMANY23+15:25
56LEKNESSUNDAndreasNORNORWAY21+15:27
57BAGIOLIAndreaITAITALY21+15:27
58NEILANDSKristsLATLATVIA26+16:20
59HIRTJanCZECZECH REPUBLIC29+19:42
60GREGAARD WILSLYJonasDENDENMARK24+19:42
61HOULEHugoCANCANADA30+19:42
62STRAKHOVDmitriiRUSRUSSIAN FEDERATION25+20:13
63DENZNicoGERGERMANY26+21:59
64OTRUBAJakubCZECZECH REPUBLIC22+21:59
65PEDERSENCasper PhillipDENDENMARK24+21:59
66MARTENSPaulGERGERMANY37+21:59
67KUDUSMerhawiERIERITREA26+21:59
68TUSVELDMartijnNEDNETHERLANDS27+21:59
69GEBREIGZABHIERAmanuelERIERITREA26+21:59
70OWSIANLukaszPOLPOLAND30+21:59
71ŤOUPALÍKAdamCZECZECH REPUBLIC24+21:59
72PATERSKIMaciejPOLPOLAND34+21:59
73HAGENCarl FredrikNORNORWAY29+21:59
74NATAROVYuriyKAZKAZAKHSTAN24+21:59
75CHERNETSKIISergeiRUSRUSSIAN FEDERATION30+21:59
76VALTERAttilaHUNHUNGARY22+21:59
77JUUL JENSENChristopherDENDENMARK31+21:59
78MEINTJESLouisRSASOUTH AFRICA28+21:59
79WEENINGPieterNEDNETHERLANDS39+21:59
80CAICEDOJonathanECUECUADOR27+21:59
81SHAWJamesGBRGREAT BRITAIN24+21:59
82ROVNYIvanRUSRUSSIAN FEDERATION33+21:59
83GOLASMichalPOLPOLAND36+21:59
84TRÆENTorsteinNORNORWAY25+21:59
85ERIKSSONLucasSWESWEDEN24+21:59
86HAYTEREthanGBRGREAT BRITAIN22+22:03
87BUDIAKAnatoliiUKRUKRAINE25+28:05
88OLIVEIRAIvoPORPORTUGAL24+32:08
BRAMBILLAGianlucaITAITALY33
KNOXJamesGBRGREAT BRITAIN25
HINDLEYJaiAUSAUSTRALIA24
SMITHDionNZLNEW ZEALAND27
ROWELukeGBRGREAT BRITAIN30
STUYVENJasperBELBELGIUM28
SERRYPieterBELBELGIUM32
EENKHOORNPascalNEDNETHERLANDS23
TOLHOEKAntwanNEDNETHERLANDS26
LAENGENVegard StakeNORNORWAY31
HANSENJesperDENDENMARK30
HAMILTONChristopherAUSAUSTRALIA25
BENNETTGeorgeNZLNEW ZEALAND30
SCHULTZNicholasAUSAUSTRALIA26
ARASHIROYukiyaJPNJAPAN36
PETERSNansFRAFRANCE26
BERNARDJulienFRAFRANCE28
PACHERQuentinFRAFRANCE28
DEGENKOLBJohnGERGERMANY31
MEZGECLukaSLOSLOVENIA32
MAS NICOLAUEnricESPSPAIN25
DE LA CRUZ MELGAREJODavidESPSPAIN31
SOLERMarcESPSPAIN27
CATAFORDAlexanderCANCANADA27
KANGERTTanelESTESTONIA33
NAESENOliverBELBELGIUM30
TEJADA CANACUEHarold AlfonsoCOLCOLOMBIA23
NEKRASOVDenisRUSRUSSIAN FEDERATION23
KOCHJonasGERGERMANY27
RIABUSHENKOAleksandrBLRBELARUS25
HOWSONDamienAUSAUSTRALIA28
BRAJKOVICJanezSLOSLOVENIA37
POWLESSNeilsonUSAUNITED STATES OF AMERICA24
MCNULTYBrandonUSAUNITED STATES OF AMERICA22
PRUUSPeeterESTESTONIA31
TRATNIKJanSLOSLOVENIA30
CEPEDAJeffersonECUECUADOR24
EGNiklasDENDENMARK25
GASTAUERBenLUXLUXEMBOURG33
KUZNETSOVViacheslavRUSRUSSIAN FEDERATION31
ALBASINIMichaelSUISWITZERLAND40
BOIVINGuillaumeCANCANADA31
SISKEVICIUSEvaldasLTULITHUANIA32
NOVAKDomenSLOSLOVENIA25
DURBRIDGELukeAUSAUSTRALIA29
BAYERTobiasAUTAUSTRIA21
ČERNÝJosefCZECZECH REPUBLIC27
TYBORPatrikSVKSLOVAKIA33
HONORÉMikkel FrølichDENDENMARK23
SCHÄRMichaelSUISWITZERLAND34
GUERREIRORubenPORPORTUGAL26
MUÑOZ LANCHEROSCristian CamiloCOLCOLOMBIA24
GALLFelixAUTAUSTRIA22
ZOIDLRiccardoAUTAUSTRIA32
MALECKIKamilPOLPOLAND24
FOMINYKHDaniilKAZKAZAKHSTAN29
HEALYBenIRLIRELAND20
VAN DER LIJKENickNEDNETHERLANDS29
RIKUNOVPetrRUSRUSSIAN FEDERATION23
DILLIERSilvanSUISWITZERLAND30
PELLAUDSimonSUISWITZERLAND28
FISHER-BLACKFinnNZLNEW ZEALAND19
ABDERRAHIMZahiriMARMOROCCO24
EIKINGOdd ChristianNORNORWAY26
ANIOLKOWSKIStanislawPOLPOLAND23
LUKSEVICSViestursLATLATVIA33
BEVINPatrickNZLNEW ZEALAND29
HARINGMartinSVKSLOVAKIA34
RIVERA SERRANOKevinCRCCOSTA RICA22
PIBERNIKLukaSLOSLOVENIA27
DLAMININicholasRSASOUTH AFRICA25
CASTILLO SOTOUlises AlfredoMEXMEXICO28
GROSUEduard-MichaelROUROMANIA28
FRIEDRICHMarcoAUTAUSTRIA22
CARTHYHugh JohnGBRGREAT BRITAIN26
CRADDOCKG LawsonUSAUNITED STATES OF AMERICA28
CULLYJan AndrejSVKSLOVAKIA25
ČANECKYMarekSVKSLOVAKIA32
TZORTZAKISPolychronisGREGREECE31
BELLANJurajSVKSLOVAKIA24
MUGISHASamuelRWARWANDA23
ASADOVElchinAZEAZERBAIJAN33
GRUZDEVDmitriyKAZKAZAKHSTAN34
WILDAUERMarkusAUTAUSTRIA22
MULLENRyanIRLIRELAND26
BIZHIGITOVZhandosKAZKAZAKHSTAN29
ARNDTNikiasGERGERMANY29
LUTSENKOAlexeyKAZKAZAKHSTAN28
BERHANENatnaelERIERITREA29
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.