© ASO/Pauline Ballet

Giro d’Italia 2021, ora è ufficiale: Thibaut Pinot non ci sarà: “Soffrirei inutilmente e non potrei aiutare la squadra”

Thibaut Pinot non parteciperà al Giro d’Italia 2021. Lo ha comunicato questa mattina la Groupama-FDJ in un comunicato. Viene spiegato che le parti hanno deciso di comune accordo di saltare l’appuntamento a causa del mal di schiena che ha continuato a tormentarlo anche durante il Tour of the Alps: “Le conclusioni dei test non gli permettono di prendere in considerazione una partecipazione al Giro d’Italia che inizia tra due settimane”. Il corridore continuerà quindi i trattamento a cui è stato sottoposto negli ultimi mesi nella speranza di recuperare la piena forma fisica. Per non mettergli pressione: “non è stato stabilito alcun programma per il ritorno alle competizioni e non è stato ancora definito alcun obiettivo sportivo”.

“Non posso nascondermi: non sono nelle condizioni mediche per brillare al Giro  – afferma lo stesso corridore – Soffrirei inutilmente e non potrei aiutare la squadra. Non è nemmeno una questione di forma, ma il dolore alla schiena mi impedisce di fare bene. È difficile da spiegare. All’inizio di una tappa vado bene, sono anche riuscito ad andare in fuga nell’ultimo giorno del Tour of the Alps. Purtroppo più passano i chilometri più il dolore aumenta e ad un certo punto sono troppo dolorante per sforzarmi. Martedì è stata una giornata molto brutta per me. È stato mentalmente difficile, non mi aspettavo di essere così lontano in classifica”.

Non è stato quindi facile arrivare fino in fondo: “Ho pensato a rinunciare ma sono un combattente, volevo arrivare alla fine della prova, ne avevo bisogno per non avere rimpianti. Ogni giorno ho dato tutto. Non correre al Giro d’Italia è straziante, abbiamo fatto di tutto per esserci! Abbiamo davvero fatto del nostro meglio per poter correre al meglio. Sono deluso ma sono concentrato sul passaggio successivo. Sto solo pensando a guarire, lasciandomi alle spalle questi problemi alla schiena, a gareggiare al mio solito livello ea  lottare con i migliori”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.