© Team Sunweb

Giro d’Italia 2019, altra caduta e ritiro per Sam Oomen: frattura dell’anca e sei settimane di stop [Aggiornato]

Il Team Sunweb perde un altro pezzo al Giro d’Italia 2019. La formazione neerlandese deve oggi rinunciare a Sam Oomen, che rappresentava la migliore pedina rimasta per sperare di poter risollevare una Corsa Rosa particolarmente sfortunata, quantomeno con un successo parziale. Il giovane corridore neerlandese è tuttavia finito nuovamente a terra, sbattendo violentemente al suolo e riacutizzando così i dolori e le ferite riportate la scorsa settimana, quando concluse insanguinato la sesta tappa. Per il team tedesco si tratta del quarto ritiro dopo quelli di Tom Dumoulin, Robert Power e Louis Vervaeke, quest’ultimo proprio ieri, lasciando così la squadra con soli quattro corridori per le ultime sette frazioni in programma.

“Dopo la caduta della scorsa settimana avevo dolori che mi davano molti problemi, ma volevo davvero continuare e vedere di portare a termine la corsa – spiega – Ma quando son caduto stavolta ho capito subito che era un brutto colpo. Sono rimasto a terra per un po’ e non riuscivo a rialzarmi. La gamba destra non mi reggeva, quindi ho capito che era finita. Sono davvero deluso di dover lasciare il Giro così, ma non posso farci niente”.

AGGIORNAMENTO 26/05 ore 10.30 – Come comunicato dalla squadra attraverso i suoi canali ufficiali, gli esami strumentali ai quali si è sottoposto il corridore nella serata di ieri hanno evidenziato una frattura dell’anca destra. Il 23enne scalatore neerlandese dovrà osservare sei settimane di stop e, a questo punto, è da escludere la sua eventuale partecipazione al Tour de France.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.