© Sirotti

Giro d’Italia 2017, Formolo sulla maglia bianca: “Jungels e Yates sono due ottimi corridori, ma darò il massimo”

Giornata tranquilla oggi per Davide Formolo. Il corridore della Cannondale – Drapac ha chiuso la diciassettesima tappa del Giro d’Italia 2017 nel gruppo dei migliori senza nessun problema. Lo scalatore veneto è però momentaneamente scivolato in tredicesima posizione in classifica generale, venendo superato da Monfort e Polanc che erano presenti nella fuga di giornata. Proprio il corridore della UAE Team Emirates ha superato Formolo anche nella classifica della maglia bianca, che è uno dei grandi obiettivi del portacolori della Cannondale – Drapac da inizio Giro. Quando mancano quattro tappe alla conclusione della Corsa Rosa lo scalatore di Negrar è ancora in lizza per questa particolare classifica, trovandosi a soli 2’42” dal leader Jungels. Il distacco è importante, anche considerando la crono finale ma il veronese non demorde e ha ancora buone chances. Alla vigilia del tappone dolomitico Unibet lo quota 9.00, contro i 2.90 di Yates e 1.60 del lussemburghese. Quote che oggi pomeriggio, dopo la tappa, potrebbero essere ben diverse.
Il vincitore della tappa di La Spezia al Giro 2015 proverà in tutti i modi a conquistare questa maglia, pur consapevole del fatto che la concorrenza è molto forte: “Jungels e Yates sono due avversari di ottimo livello. Preferisco vivere alla giornata, darò il massimo e poi faremo i conti“. “Impossibile scegliere fra la vittoria della maglia bianca o magari una vittoria di tappa – aggiunge Formolo prima di analizzare le sue sensazioni – Sono veramente contento per come è andata la tappa di ieri. È stata la tappa più dura che abbia mai corso in tutta la mia vita ed è andata abbastanza bene. Domani c’è in programma un altro tappone”.
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.