© Corendon - Circus

Corendon-Circus, Mathieu Van Der Poel rinnova per quattro anni con la Canyon

Mathieu Van Der Poel firma un nuovo accordo quadriennale con la Canyon. Il fenomeno neerlandese, che è attualmente sotto contratto con la Corendon – Circus fino al 2022, prolunga dunque il suo sodalizio con l’azienda tedesca iniziato lo scorso anno. Il poliedrico 24enne continuerà così ad essere l’ambasciatore del marchio, il che ovviamente implica che, essendo l’accordo valido a 360°, in tutte le discipline, a partire dalla strada, qualsiasi squadra vorrà il figlio e nipote d’arte dovrà necessariamente raggiungere un accordo per la fornitura delle bici con Canyon.

Il suo attuale progetto tuttavia vuole consolidarsi proprio per continuare a ingrandirsi intorno al suo gioiellino. Dopo la promozione a livello Professional quest’anno, con rinforzi di qualità (ultimo  in ordine di tempo il fresco campione nazionale belga Tim Merlier), l’espansione continuerà anche nei prossimi anni. Non a caso il marchio Alpecin è dato partente dalla Katusha proprio per unirsi al team, che vedrebbe inoltre anche l’aumento dell’investimento della stessa Canyon, anch’essa in procinto di lasciare il team svizzero di matrice russa.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.