Bredene Koksijde Classic 2019, Ackermann si riscatta subito: “Dopo il secondo posto di mercoledì volevo solo vincere”

Pascal Ackermann ha ottenuto il secondo successo stagionale imponendosi sul traguardo della Bredene Koksijde Classic 2019. Reduce dal secondo posto centrato mercoledì alle spalle di Cees Bol (Sunweb) alla Nokere Koerse, lo sprinter della Bora-hansgrohe non ha sbagliato il colpo lasciandosi alle spalle il vincitore dell’edizione 2017, Kristoffer Halvorsen (Sky) e il colombiano Alvaro Josè Hodeg (Deceuninck-Quick Step), quest’ultimo rimasto coinvolto in una caduta a 16 chilometri dall’arrivo e costretto a disputare la volata con la bici del compagno di squadra Pieter Serry. Per il 25enne tedesco è maturata così la vittoria numero 11 tra i professionisti e un’iniezione di fiducia nel percorso di avvicinamento al Giro d’Italia, quello che sarà il primo Grande Giro che correrà in carriera a partire dal prossimo 11 maggio. 

“Dopo il secondo posto di mercoledì – ha dichiarato dopo il traguardo – ci tenevo davvero a vincere. Questa settimana abbiamo dimostrato di avere davvero una grande squadra e voglio ringraziare i miei compagni per avermi portato al successo. Nel finale c’era vento contrario ed è stato uno sprint caotico. Ho perso la ruota del compagno che mi precedeva più volte, ma sono stato bravo a ritrovarla sempre e a guadagnarmi una buona posizione. Due anni fa ottenni la mia prima top five in questa corsa, ma oggi volevo solo vincere”. Tra qualche giorno Ackermann sarà di nuovo di scena in Belgio nella Driedaagse Brugge-De Panne: “Spero di essere competitivo per la vittoria anche lì”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scegli 20 corridori, costruisci la tua squadra per il Tour de France e vinci parte del montepremi di 31.000€!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.