© George Solomon / Team Sky

CicloMercato 2022, Egan Bernal lascia la Ineos per la Israel al posto di Chris Froome?

Egan Bernal sarebbe in rotta con la Ineos Grenadiers. Malgrado la vittoria del Giro d’Italia 2021, il colombiano avrebbe vissuto una Vuelta a España non priva di conflitti interni con la sua dirigenza, che sarebbe rimasta delusa dalle prestazioni complessive, secondo quanto riporta Beppe Conti durante l’ultima puntata di Radio Corsa. Nel frattempo la Israel Start-Up Nation avrebbe pronta una offerta sontuosa per lui, con la possibilità a quel punto che Chris Froome appenda le bici al chiodo (oppure il contratto venga rinegoziato viste le difficoltà emerse nel corso della stagione).

Uno scenario che appare attualmente improbabile, ma che ovviamente sta facendo discutere molto, soprattutto in Colombia. Al momento comunque il classe 1997 ha un contratto in vigore sino al termine del 2023 e sembra anche difficile che la formazione britannica lasci veramente partire quello che attualmente è il suo uomo di punta per i grandi giri.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.