© Bahrain - Merida

Bahrain-Merida, Joaquim Rodriguez: “Non vogliamo perdere un corridore come Nibali”

Il 2018 è ormai alle spalle e in casa Bahrain-Merida si pensa già al prossimo anno. Non solo si discute sugli obiettivi da raggiungere nel 2019, ma si comincia a trattare anche per trattenere Vincenzo Nibali, uomo simbolo del team e in scadenza di contratto a fine della prossima stagione. Un bilancio della stagione appena conclusasi lo ha tratto anche Joaquim Rodriguez, che dopo aver appeso la bici al chiodo è diventato ambasciatore del team arabo. Purito non ha nascosto il desiderio di trattenere il siciliano in squadra per almeno un altro anno, nonostante possa essere oggetto dei desideri anche del Team Sky.

“La squadra lo vuole davvero tenere, gli offriremo il rinnovo del contratto e se ha delle offerte vuol dire che qualcosa di buono lo ha fatto – spiega il catalano a Mundo Deportivo – È vero che la Sky è una squadra di riferimento e ogni ciclista vorrebbe correre con loro, però alla Bahrain stiamo facendo le cose per bene e ci piacerebbe non perdere Nibali, perché è un corridore molto importante per noi“. Per quanto riguarda il prossimo anno, intanto, dovrà decidere se correre Giro d’Italia e Vuelta a España, oppure Tour de France e Vuelta.

Il vincitore della Freccia Vallone 2012 si è detto poi “molto sorpreso dalla crescita di alcuni giovani”, in particolare Enric Mas (Quick-Step Floors) e del “loro” Matej Mohoric, ma anche dell’exploit di Primoz Roglic (LottoNL-Jumbo). La squadra araba, dal canto suo, si è ben comportata anche se “l’infortunio di Nibali al Tour ha compromesso un po’ tutta la seconda parte di stagione”, sebbene corridori come Mohoric, Domenico Pozzovivo, i fratelli Izagirre e Sonny Colbrelli abbiano tenuto alta la bandiera del team.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.