CDM Pista Hong Kong, quartetto uomini ai piedi del podio nell’inseguimento- Quinte le donne

Nessuna medaglia per l’Italia nella prima giornata di gare di Coppa del Mondo su pista a Hong Kong. A  Liam Bertazzo, Francesco Lamon, Davide Plebani e Michele Scartezzini non è bastato il tempo di 3’54”808 per avere la meglio della Germania in semifinale, visto che i tedeschi hanno fermato il cronometro a 3’51”298. Nulla da fare nemmeno nella finalina con il quartetto svizzero, con gli azzurri che hanno chiuso in 3’56”698 a fronte del 3’55”851 degli elvetici. Rachele Barbieri, Martina Fidanza, Chiara Consonni e Vittoria Guazzini invece hanno perso la semifinale contro il Belgio, rimanendo in tre a quattro giri dalla fine. Buone notizie, però, in chiave qualificazione olimpica, visto che nella classifica di coppa, sia maschile che femminile, l’Italia è in seconda posizione alle spalle rispettivamente soltanto della Danimarca e della Germania.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.