© ASO / Fabien Boukla

Parigi-Nizza 2021, Jasper Philipsen giù dal podio ma prima maglia bianca: “Domani ci riproveremo”

Jasper Philipsen è la prima maglia bianca della Parigi-Nizza 2021. Il velocista belga della Alpecin-Fenix si è piazzato quarto al termine della prima tappa della corsa a tappe francese, andando a indossare il simbolo del primato tra i giovani. Un bel segnale di ripresa per il 23enne che era reduce dal ritiro all’UAE Tour e che ora proverà a migliorarsi appena sarà possibile, con tutta probabilità già domani. Non sarà facile per lui arrivare ai livelli del Sam Bennett visto oggi ma i margini di miglioramento sono ancora sicuramente ampi.

È sempre bello indossare una maglia – ha raccontato a fine tappe – Spero di poterla tenere e di poter riprovarci domani. Era un bel finale che avrebbe si adattava a me. Ero fiducioso per lo sprint ma ero un po’ troppo lontano nel posizionamento. Non ho potuto fare quello che volevo ma questo fa parte del gioco. Spero di poter imparare da questo. Domani è un altro giorno, ci riproveremo. Oggi è stata una buona opportunità, è stato il mio primo vero sprint di gruppo dell’anno. Ho bisogno di capire come muovermi e lottare per la posizione e spero di fare sempre meglio”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.