© Lotto Soudal

Lotto Soudal, rescissione consensuale con il general manager Paul De Geyter

Paul De Geyter lascia la Lotto Soudal. L’annuncio da parte della formazione belga è arrivato ieri sera attraverso uno scarno comunicato in cui le parti fanno sapere che la rescissione è consensuale, con effetto immediato. Arrivato lo scorso anno nella formazione belga, l’ormai ex general manager della squadra WorldTour è sembrato non riuscire mai realmente a trovare il feeling con l’ambiente e ora dunque lascia la squadra dopo che “le parti sono giunte alla conclusione che la loro rispettiva visione riguardo la strategia e il futuro della squadra è troppo divergente”.

Ex manager di Tom Boonen, Frank Vandenbroucke e Greg Van Avermaet, il dirigente belga era arrivato in squadra a settembre 2017, cercando di far pesare proprio questo suo rapporto privilegiato con alcuni grandi campioni del ciclismo. Se era riuscito ad avvicinare l’ex grande rivale Tom Boonen alla Lotto Soudal, le cose sono invece andate ben diversamente con il campione olimpico, che è invece rimasto alla BMC (che dal prossimo anno si chiamerà CCC Team), sempre più incentrata proprio su di lui. Considerato inoltre come il responsabile della frattura con André Greipel, che a fine anno lascerà per la Fortuneo – Samsic, non sembra aver convinto l’ambiente.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.