© Sirotti

CicloMercato, Shaw cerca squadra su Twitter

Il britannico James Shaw è ancora alla ricerca di una squadra. Il giovane corridore aveva esordito tra i professionisti a inizio 2017, appena 20enne, con la maglia della Lotto Soudal, con cui sembrava destinato ad un futuro roseo dopo essere stato promosso dalla formazione giovanile. Invece la squadra ha deciso di non rinnovargli il contratto per il 2019 appena prima dei Mondiali di Innsbruck, chiusi al decimo posto nella categoria Under 23, costringendolo ad una non facile ricerca tardiva di una nuova squadra per l’anno prossimo. Oltretutto, la sua stagione si è chiusa nel migliore dei modi con una caduta e frattura della clavicola a Il Lombardia.

In un’intervista a CyclingWeekly, Shaw spiega di essersi sentito abbandonato da Lotto Soudal. Soprattutto perché non si spiega perché la squadra non abbia avuto la pazienza, in questi casi necessaria, di aspettare che un corridore giovane come lui (classe 1996) si assestasse a livello WorldTour. Shaw ha quindi deciso di lanciare un appello su Twitter, sperando che la forza del social gli permetta di entrare in contatto con qualche squadra con ancora dei posti liberi potenzialmente interessata a lui.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.