© Lotto Soudal

Lotto Soudal, il giovane Viktor Verschaeve costretto a un’operazione all’arteria iliaca

Non inizia nel migliore dei modi la carriera da professionista di Viktor Verschaeve. Il giovane belga ha appena firmato il suo primo contratto da pro’,  venendo promosso dalla sua Lotto Soudal nella formazione World Tour dopo la sua esperienza nel 2020 con il team Under23 affiliato. Il suo sogno non inizia tuttavia nel migliore dei modi: come rivelato dallo stesso corridore, si dovrà sottoporre a un’operazione per problemi all’arteria iliaca. In un post su Twitter il classe ’98 ha infatti scritto: “Come alcuni di voi già sanno, mi sono stati diagnosticati alcuni problemi con l’arteria iliaca. Probabilmente il peggior scenario che potessi immaginare. Per fortuna l’operazione si terrà settimana prossima per sbarazzarmi del problema il prima possibile. Vi terrò aggiornati”.

Classe ’98, Verschaeve si è messo in mostra quest’anno con un successo di tappa al Tour de Savoie Mont Blanc 2020, imponendosi nell’arrivo in salita della seconda frazione per poi concludere quindicesimo in classifica generale. A ottobre è poi stato quindicesimo anche al Piccolo Lombardia 2020. Meno fortunata la sua partecipazione al Giro d’Italia Under 23 di quest’anno, in cui è stato costretto al ritiro da una caduta nella terza tappa. La sua propensione è però per le classiche collinari e impegnative: nel 2019 ha concluso in seconda posizione la Liegi-Bastogne-Liegi riservata agli under 23. Il suo ingaggio da parte del team belga è proprio per dare un’opzione in più al roster, in futuro, su percorsi di questo tipo. La speranza naturalmente è che l’operazione possa andare per il meglio e non precludere la prima stagione da professionista del belga.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.