Giro di Polonia 2021, Diego Ulissi: “Sono soddisfatto: battuto per pochissimo da un corridore forte. Mi rifarò nelle prossime tappe”

Diego Ulissi a un soffio dal successo al Giro di Polonia 2021. Il corridore della UAE Team Emirates è stato battuto nella volata a due che ha deciso la seconda tappa della corsa polacca da João Almeida in cima allo strappo sul traguardo di Przemyśl. Il portoghese della Deceuninck – QuickStep ha attaccato subito ai piedi dello strappo finale ed il solo corridore toscano è riuscito a riportarsi su di lui per giocarsi la vittoria in uno sprint a due. Un’ottima prova per l’azzurro che ora occupa la terza posizione in classifica generale a quattro secondi dal vincitore odierno e che nei prossimi giorni riproverà sicuramente ad andare a caccia del successo.

Oggi stavo molto bene e la squadra ha lavorato in maniera impeccabile, portandomi ai piedi della salita finale in una eccellente posizione – ha spiegato al termine della tappa – Le gambe giravano bene sulle pendenti rampe conclusive, l’ascesa è stata molto impegnativa: mi ha battuto, per pochissimo, un corridore molto forte. Almeida ha meritato il successo, rimango comunque soddisfatto per la mia prestazione e proverò a rifarmi nelle prossime tappe“.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *