© Sigrid Eggers | Deceuninck - Quick-Step Cycling Team

Giro di Polonia 2020, Davide Ballerini: “Volevo fare un buon risultato per Jakobsen, lui sarebbe stato sicuramente della partita”

Buon podio per Davide Ballerini al Giro di Polonia 2020. Il corridore della Deceuninck-QuickStep, infatti, ha chiuso in terza posizione lo sprint della seconda tappa, conquistata da Mads Pedersen, unico insieme a Pascal Ackermann a riuscire a mettergli la ruota avanti. Il velocista italiano ha parlato al termine della tappa spiegando che voleva centrare un risultato importante da dedicare al compagno di squadra Fabio Jakobsen (al quale è andata comunque la dedica del vincitore di giornata), ancora in coma farmacologico dopo la terribile caduta nella volata finale della prima tappa.

Oggi è stata una giornata dura per tutti noi, abbiamo pensato a Fabio tutto il giorno – ha esordito – Lui sarebbe stato della partita, ne sono certo, e con buone chance di conquistare un’altra vittoria. Volevo fare un buon risultato per lui, ma non è facile con avversari così forti. Abbiamo altri tre giorni e speriamo di ottenere buoni risultati per il nostro compagno di squadra, che speriamo possa superare questo momento difficile e recuperare completamente”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Crono uomini élite Imola 2020Accedi
+