Giro dei Paesi Baschi 2018, Roglic: “Darò il massimo in ogni tappa da qui alla fine”

Giornata di gloria per Primoz Roglic al Giro dei Paesi Baschi 2018. Dopo due secondi posti di tappa il portacolori della Lotto NL – Jumbo riesce finalmente ad alzare le mani al cielo nella corsa a tappe spagnola. Lo sloveno ha fatto infatti sua la crono odierna, precedendo Patrick Bevin (BMC) e l’ex campione del mondo della disciplina Vasil Kiriyenka (Sky). Un successo che permette a Roglic anche di balzare al comando della classifica generale e alla vigilia delle ultime due decisive frazioni si ritrova con 34 secondi di vantaggio su Julian Alaphilippe (QuickStep – Floors) ed 1’33” su Bauke Mollema (Trek – Segafredo), rispettivamente secondo e terzo.

Tanta ovviamente la gioia di Roglic dopo il successo odierno: “Il percorso era piatto e c’era un po’ di vento. Alla fine ho fatto una prova veramente buona e sono molto felice. È vero che ora sono il leader, ma come ho detto fin dalla partenza bisogna pensare giorno per giorno visto che tutte le tappe sono molto difficili qua al Giro dei Paesi Baschi. Proverò a dare il massimo in ogni tappa“.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.