03/10/2021 - Paris-Roubaix - Sonny Colbrelli (BAHRAIN VICTORIOUS) vainqueur

Bahrain Victorious, Sonny Colbrelli pensa già al 2022: “L’obiettivo è quello di riconfermarsi”

Sonny Colbrelli si sta ancora godendo i successi della stagione appena conclusa, ma già pensa a riconfermarsi nella prossima. Il nativo di Desenzano sul Garda è stato grande protagonista nel 2021, conquistando ben otto gare, tra cui spiccano i campionati italiani, gli Europei in Trentino e la Parigi – Roubaix 2021. Chiuse le fatiche al Gran Piemonte 2021, dopo aver rinnovato il contratto con la Bahrain Victorious adesso l’azzurro può riposarsi un po’, anche se la testa è già alla prossima stagione. Raggiunto dai microfoni di Radiocorsa, il classe 1990 ha raccontato di quanto sarà difficile provare a riconfermarsi, anche se provarci è d’obbligo.

La mente è tornata ancora una volta a quella meravigliosa giornata nell’Inferno del Nord: “È stata una gara importantissima: corsa a mille e alla mia prima Roubaix ho colto il successo. È stata difficile perché tutti avete visto come siamo arrivati: delle maschere di fango. Ed è stata durissima per la concentrazione di non cadere e mettere la ruota in una buca”.

È stata un’annata d’oro – ha aggiunto – difficile da riconfermare, ma ci proverò. L’obiettivo è quindi quello di riconfermarsi. Non stravolgerò tanto il mio programma rispetto alle scorse stagioni. Partirò dalle classiche, con Milano-Sanremo, Fiandre, Amstel Gold Race e Parigi-Roubaix. Il mio sogno, però, è quello di tornare al Giro d’Italia dopo cinque anni che manco”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *