© LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi

Giro d’Italia 2018, Bennett scettico: “Davvero Froome ha vinto? Ha fatto come Landis”

George Bennett incredulo per l’impresa di Chris Froome al Giro d’Italia 2018. Arrivato al traguardo con un ritardo di 8’38” dalla nuova Maglia Rosa dopo che il Keniano Bianco ha attaccato e staccato tutti sin dalle Colle delle Finestre, a 80 km dalla conclusione, il leader della LottoNL – Jumbo è apparso decisamente sorpreso quando la squadra lo ha informato del risultato finale. Una prestazione che ha completamente stravolto la classifica generale della Corsa Rosa, in cui il neozelandese è ora nono, a 12’35” dal britannico, autore di una impresa d’altri tempi.

Davvero è rimasto da solo fino al traguardo?“, chiede dunque sorpreso dopo la conclusione della tappa e, quando informato che Froome è ora il nuovo leader della corsa commenta con un “bullshit” che possiamo tradurre in “str…te”, “cazz..te”, o con un più pacato “balle”. Lo scetticismo emerge in maniera ancor più netta dalla battuta successiva, detta ridendo, ma che assume un peso abbastanza pesante se si pensa alle conseguenze che quel successo ebbe.

He did a Landis” (Ha fatto come Landis), aggiunge infatti, ricordando l’incredibile successo di Floyd Landis con cui l’americano ribaltò completamente il Tour de France 2006, poi da lui conquistato grazie a quel trionfo. Peccato che proprio quel giorno fu trovato positivo al testosterone, squalificato e destituito del suo trionfo alla Grande Boucle. Forse solo una battuta, una ingenuità, ma d’altra parte spesso nelle battute si cela ciò che la persona pensa veramente…

 

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

3 commenti

  1. beh in effetti come similitudine di impresa épica lo ricorda parecchio…ora ci puo stare che abbia scollinato sul Finestre solo ma che poi sia riuscito a guadagnare 3 minuti nei 60 km prima dello Jafferau senza cedimenti,senza palesare fatica o stanchezza,soprattutto nei tratti di fondovalle contro 3 che tiravano tra cui il passistone Domuolin guadagnava sempre inesorabilmente mi fa molto strano…sono rimasto incrédulo anch’io!!!

  2. Questo Bennet farebbe bene a stare zitto.
    Anzi se Froome non verrà trovato positivo, io squalificherei Bennet per un anno, così imparerebbe a star zitto

    • ma veramente Froome è gia stato trovato positivo (al salbutamolo)con una concentrazione doppia della consentita…Petacchi e Ulissi si presero la squalifica con un minore quantitativo…inoltre quasi tutti i team in questi casi fermano preventivamente il corridore in attesa di giudizio e invece la Sky è l’unica che non lo fa…per cui è lecito sospettare visto il precedente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.