© LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi

Giro d’Italia 2018, Froome conquista il Trofeo Torriani

Chris Froome ha già il suo primo trofeo al Giro d’Italia 2018. Imponendosi ieri sul traguardo di Bardonecchia, il capitano del Team Sky si è infatti aggiudicato il 22° Trofeo Torriani, riconoscimento creato in ricordo di Vincenzo Torriani, storico patron della Corsa Rosa, scomparso nel 1996. Da quell’anno viene dunque assegnato un premio speciale al vincitore della tappa che include la Cima Coppi, che quest’anno era appunto il Colle delle Finestre, dove il Keniano Bianco ha iniziato la sua trionfale cavalcata d’altri tempi verso il traguardo.

Il nome di Chris Froome si aggiunge dunque a quelli di altri grandi nomi come Damiano Cunego (2004), Ivan Basso (2006), Nairo Quintana (2014), Fabio Aru (2015) e Vincenzo Nibali (2013,2016,2017), che con tre successi è colui che sinora ne ha vinti di più, davanti a Danilo Di Luca (2007,2009). Unico anno in cui il trofeo non fu assegnato fu il 2001, quando la Imperia – Sant’Anna di Vinadio non venne disputata, quindi non si affrontò il Colle Fauniera, che quell’anno era Cima Coppi.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.