© Jumbo-Visma

Tour de France 2021, Primoz Roglic: “Non sono in grado di lottare, superare questi due giorni e poi decideremo”

Primoz Roglic spera di superare questi giorni per poi cambiare il suo Tour de France 2021 dopo il giorno di riposo. Il corridore della Jumbo-Visma, quasi uscito di classifica ieri, lo farà definitivamente quest’oggi, visto che è già a 2 minuti dal gruppo a circa 100 chilometri dall’arrivo. Lo sloveno, però, probabilmente non è sorpreso da quanto gli sta accadendo, visto che già stamattina al via ai nostri microfoni aveva rivelato di non essere in grado di lottare per la classifica, e al momento nemmeno per i successi di tappa, e quindi cercherà di superare questi due giorni per poi fare una valutazione su come procedere durante il giorno di riposo.

“Di sicuro ieri si sono sentiti gli effetti della caduta – ha esordito – Di sicuro ero venuto qui per lottare per la classifica. Devo essere contento di essere ancora qui. È stata una brutta caduta, ho ancora tantissimo dolore. Non sono in grado di lottare per la generale, proviamo a superare questi giorni e speriamo di poter recuperare, poi vedremo. Andrò per le vittorie di tappa? Mi piacerebbe, ma al momento non ne sono in grado. La prima cosa è provare a recuperare, per vedere se è possibile, perché questo è sempre il Tour, non sono le vacanze dove posso recuperare e fare le mie cose, ma vedremo come andrà”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.