© ASO / Alex Broadway

Tour de France 2020, Daniel Oss: “Questo numero rosso rappresenta quello che siamo. L’obiettivo è arrivare a Parigi con la Maglia Verde”

Daniel Oss è stato premiato come più combattivo della tappa odierna del Tour de France 2020. Un numero rosso sempre molto ambito dai corridori della Grande Boucle che premia la determinazione del trentino e di tutta la Bora – hansgrohe, partita a mille con l’obiettivo di fare corsa dura per togliere di mezzo i velocisti. Un obiettivo perfettamente centrato che ha permesso a Peter Sagan di riconquistare la Maglia Verde togliendola a Sam Bennett (Deceuninck-QuickStep). Peccato che un problema durante le concitate fasi finali non abbia consentito allo slovacco di giocarsi il successo di tappa ma comunque l’obiettivo della classifica a punti è stato raggiunto alla grande.

“Sapevamo che la partenza era difficile, che c’era vento e che potevamo guadagnare dei punti importanti per la Maglia Verde. L’unico modo per arrivare a guadagnare questi punti era dare il massimo dalla partenza perchè c’erano tante salite, tante difficoltà – le parole di Oss ai nostri microfoni dopo il traguardo – I ragazzi sono stati bravissimi, la squadra è stata fantastica. Questo numero rosso rappresenta un po’ quello che siamo, siamo combattivi, abbiamo un obiettivo, quello di arrivare a Parigi la Maglia Verde. Stiamo dimostrando che la vogliamo. Nel finale purtroppo è successo un piccolo disguido ma l’importante è avere un obiettivo, una direzione e stiamo andando là. Non ho visto lo sprint, ero staccato con altri corridori, Peter ha avuto dei piccoli problemi ma non importa, l’importante è avere questa direzione”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.