TotalEnergies, ingaggiato Peter Sagan! Con lui Daniel Oss e Maciej Bodnar

Ingaggio di lusso per la francese TotalEnergies che si è assicurata le prestazioni di Peter Sagan per le prossime due stagioni. Era stato infatti reso noto nei giorni scorsi che lo slovacco avrebbe lasciato la BORA-hansgrohe a fine stagione. La sua carriera si sposterà quindi dalla Germania alla Francia a inizio 2022 insieme a quelle dei fedelissimi Maciej Bodnar e Daniel Oss. La formazione Professional francese cambierà contestualmente anche di biciclette, dal momento che il nuovo fornitore sarà la statunitense Specialized che fornirà anche caschi, scarpe e pneumatici, nonché ruote e componenti Roval. Il completo sarà invece realizzato da Sportful.

Il tre volte Campione del Mondo è entusiasta della scelta: “Questa nuova avventura è molto emozionante. Jean-René è un manager che vuole scuotere il mondo del ciclismo, spero di poter aiutare questa squadra a farcela e di vincere tante gare con questi nuovi colori. Per ora, ovviamente, rimango concentrato sugli obiettivi di fine stagione con la mia squadra attuale, e mi unirò alla mia nuova squadra con uno spirito vincente questo inverno”.

Questo ingaggio rappresenta un interessante banco di prova per il Team Manager Jean-René Bernaudeau: “Il reclutamento di Peter è ovviamente un’incredibile fonte di orgoglio. È probabilmente il corridore più popolare al mondo, è un talento eccezionale, cambia la nostra dimensione. Questo ingaggio è soprattutto il segno di un’ambizione sportiva. Peter è un grande corridore, lo sanno tutti, e soprattutto ci porterà vittorie: contiamo su di lui per questo. L’arrivo di un campione così, di un fornitore di biciclette e accessori come Specialized e di un partner di abbigliamento come Sportful, mettono il turbo al nostro progetto sportivo, è una nuova attrazione per i talenti di domani. Peter sarà una parte fondamentale del nostro sistema per le Classiche e il Tour. Ci porterà molto dal punto di vista sportivo anche attraverso la sua esperienza, e ci aiuterà a far progredire il ​​gruppo”.

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio