© LaPresse

CicloMercato 2022, Peter Sagan vicino alla firma con la TotalEnergies. Con lui arriverebbero anche Oss e Juraj

Peter Sagan sembra ormai sicuro di cambiare aria per la prossima stagione. Il corridore slovacco è in scadenza di contratto con la Bora-Hansgrohe e non rinnoverà, aprendo diversi scenari di CicloMercato sul suo futuro. Dai Paesi Bassi tuttavia sembrano sicuri della sua decisione di approdare alla Total Energies, formazione francese che attualmente possiede la licenza Pro Team, e quindi potrebbe partecipare alle principali competizioni stagionali soltanto tramite gli inviti dell’organizzazione. Secondo quanto riporta oggi Wielerflits, il tre volte campione del mondo avrebbe già raggiunto l’intesa su tutti i fronti con la squadra: l’annuncio ufficiale dovrebbe avvenire dopo la fine del Tour de France 2021, in cui sia il corridore sia il team sono attualmente impegnati.

Sempre secondo il portale, insieme al velocista e corridore da classiche arriverebbe il blocco di fedelissimi di cui si è circondato nella formazione tedesca, a cominciare dal fido scudiero Daniel Oss e dal fratello Juraj Sagan. Anche i passisti Maciej Bodnar ed Erik Baska dovrebbero essere ingaggiati dalla Total Energies, che rinforzando il proprio roster spera anche di poter iniziare a valutare la possibilità di ottenere la licenza World Tour.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.