© ASO/Broadway

Tour de France 2018, Bardet deluso: “Non saprei cosa avrei potuto fare di più”

Romain Bardet si appresta a concludere un Tour de France 2018 che sicuramente si aspettava diverso. Il capitano della Ag2r La Mondiale non è riuscito a vincere tappe e concluderà questa edizione piuttosto lontano dal podio. Nonostante i numeri, è stato comunque, ancora una volta, uno degli elementi più attivi e interessati a far esplodere la corsa, anche se si è rivelato impossibile far saltare i piani della Sky in montagna.

Ho dato il massimo, fino alla fine ho creduto di poter vincere – ha ammesso ieri a fine tappa – Ma quando ho visto Dumoulin che non riusciva a rientrare su Roglic ho capito che era finita. Sinceramente non saprei cosa avrei potuto fare di più in questo Tour Alla fine siamo stati battuti, non ne è andata bene una. Sono davvero molto deluso, ma è andata così”.

Vista la situazione, durante la tappa di ieri ha provato ad anticipare, riuscendo a centrare la fuga: “Ho provato ad attaccare da lontano sin dal Tourmalet per godermi un po’ di più questo Tour, perché sin dalle prime tappe non era stato possibile. Così è andata un po’ meglio, le gambe hanno risposto piuttosto bene, ma ancora una volta non è andata“.

Alla fine, è mancato anche quel pizzico di fortuna che ci voleva per vincere almeno una tappa: “Non è solo una questione di gambe. A volte serve anche un po’ di fortuna. Oggi [ieri, n.d.r], persi i 15 metri da Roglic, è stato troppo tardi. Nel complesso penso che non abbiamo molto da rimproverarci”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.