© Sirotti

Imola 2020, Geraint Thomas alla prima crono iridata in carriera: “Darò tutto per ottenere il miglior risultato possibile”

Geraint Thomas è pronto per Imola 2020. Il gallese, nonostante sia uno specialista, sarà al via della prova a cronometro iridata soltanto per la prima volta in carriera. Per il corridore della Ineos Grenadiers sarà anche un ottimo modo per testare la gamba in vista del Giro, dove il percorso prevede ben tre prove contro il tempo, che potrebbero risultare decisive per il risultato finale, come del resto è già accaduto al Tour de France con l’incredibile cronoscalata della Planche des Belles Filles. Il britannico promette comunque di dare tutto, sperando di ottenere un risultato simile a quello della crono della Tirreno-Adriatico.

“Il percorso è buono, anche se se fosse stato un po’ più ondulato sarebbe stato l’ideale – ha spiegato a Cyclingweekly – Ma nell’ultimo giorno della Tirreno ero nella lotta. Spero di essere più o meno lì anche domani. Ovviamente darò tutto quello che ho e proverò a ottenere il miglior risultato possibile”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.