Giro d’Italia 2023, la TotalEnergies rinuncia nuovamente alla WildCard automatica?

La TotalEnergies entrerà nella stagione 2023 da formazione Professional, mantenendo quindi la categoria in cui milita dal 2020. Da quel momento la squadra francese non è mai venuta al Giro d’Italia, anche se il regolamento UCI glielo avrebbe garantito, e la cosa potrebbe ripetersi anche nel 2023. La formazione di Peter Sagan starebbe già pensando ai prossimi Tour de France 2023 e Vuelta a España 2023, mentre non ci sarebbero strategie allo studio per la prossima Corsa Rosa. Classifiche a mano, la TotalEnergies è la seconda migliore Professional della stagione 2022 in chiave 2023: davanti a essa, infatti, c’è quella che diventerà Lotto-Dstny, mentre Alpecin-Deceuninck e Arkéa-Samsic sono promosse nel World Tour e non faranno più testo in tal senso.

Così, a termini di regolamento, Lotto-Dstny e TotalEnergies hanno garanzia d’invito a tutte le corse a tappe, brevi o lunghe, di livello World Tour, ma hanno anche il diritto di rinunciarvi. A rivelare, indirettamente, la probabile assenza del gruppo francese dal Giro d’Italia 2023 è il corridore Lorrenzo Manzin, che ha da poco rinnovato il contratto con la squadra transalpina.

“Il mio obiettivo rimane quello di gareggiare in un Grande Giro – le parole di Manzin raccolte da Clicanoo – Perché sono tutti eventi incredibili in una stagione. Per il 2023 la squadra è stata selezionata per il Tour e la Vuelta. L’anno scorso ho pensato molto alla partecipazione a una corsa di tre settimane e la cosa ha finito per limitarmi (la TotalEnergies ha partecipato solo al Tour, senza portare Manzin – ndr)”.

Manzin parla anche di quelli che sono i piani personali per il suo 2023: “Due anni in più di contratto dimostrano che la squadra ha fiducia in me. L’idea è quella di lavorare per il nostro nuovo velocista, Jason Tesson, di cui sarò l’ultimo uomo. L’ho già fatto per Bryan Coquard ai tempi della Vital Concept. Poi, avrò le mie carte da giocare in alcune corse”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button