© Ilaria Cutuli

Giro d’Italia 2021, Fausto Masnada sanzionato per “littering” al posto di Joao Almeida (aggiornato)

Fausto Masnada “ammonito” dalla giuria del Giro d’Italia 2021. Inizialmente ad essere stato multato e sanzionato ieri per avere gettato rifiuti al di fuori della zona verde era stato il suo compagno Joao Almeida, ma la giuria ha corretto in seguito alla segnalazione del team e, secondo quanto appreso da SpazioCiclismo, assegnerà la penalità al corridore italiano. 500 franchi svizzeri e 25 punti UCI che non rappresentano di per sé un grande problema per il corridore della Deceuninck – QuickStep, ma che lo mettono “in pericolo” in caso dovesse nuovamente commettere lo stesso errore.

Ammorbidito rispetto al piano originale che era stato annunciato nei mesi scorsi, che aveva portato alla contestata squalifica di Michal Schar al Giro delle Fiandre, il regolamento UCI riguardo l’ormai famoso littering, ovvero l’abbandono in natura dei rifiuti, prevede comunque ancora tre sanzioni crescenti, seppur più lievi in confronto al regolamento iniziale.

Se la prima è tutto sommato senza conseguenze, ovviamente la situazione cambia e si complica già dalla seconda, soprattutto per un potenziale uomo di classifica. Nel caso dovesse essere colto nuovamente in fallo, infatti, il ciclista bergamasco subirebbe una penalità di un minuto, mentre una ulteriore recidiva sarebbe punita con la squalifica e l’espulsione immediata dalla corsa.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.