VIDEO: Giro d’Italia 2021, bruttissima caduta per Matej Mohoric, costretto al ritiro in ambulanza

Grande spavento per Matej Mohoric durante la nona tappa del Giro d’Italia 2021. Poco dopo l’inizio della discesa successiva al GPM del Passo Godi, una quarantina di chilometri dopo la partenza da Castel di Sangro, il corridore della Bahrain Victorious ha perso il controllo del proprio mezzo ed è stato vittima di una bruttissima caduta, nella quale ha compiuto un vero e proprio salto mortale in avanti. Il 26enne sloveno, che stava cercando di andare in fuga insieme ad una quindicina di corridori, ha battuto la testa e la spalla, rompendo anche la bici a metà; rimasto cosciente e subito rialzatosi, l’ex campione del mondo juniores e under-23 si è poi seduto a terra apparendo abbastanza frastornato, e ha poi atteso l’arrivo dei sanitari, che poco dopo l’hanno caricato in ambulanza.

Finisce dunque malamente la Corsa Rosa di Mohoric, che durante la sesta frazione aveva compiuto un lavoro fondamentale per il successo del compagno di squadra Gino Mäder. Piuttosto sfortunata la Bahrain Victorious, che perde un secondo corridore dopo essere stata costretta a salutare Mikel Landa, caduto e ritirato durante la quinta tappa.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.