E3 Saxo Classic 2024, Matej Mohorič: “Questa è la Classica che mi si addice di più, punto a un risultato di cui essere fiero”

Mathieu van der Poel e Wout van Aert sono i grandi favoriti della E3 Saxo Classic 2024. Alle spalle dei due campioni, però, c’è una nutrita schiera di ottimi corridori, intenzionati a sfruttare l’occasione di cogliere un risultato eccellente in un appuntamento così importante. Fra questi c’è Matej Mohorič, specialista delle corse di un giorno e atleta capace di piazzare attacchi di grande spessore tecnico. Lo sloveno ha preso il via della corsa belga con grande determinazione.

“Penso di avere delle buone possibilità oggi – le parole del corridore della Bahrain Victorious prima della partenza da Harelbeke – Il percorso mi si addice, è forse quello più adatto a me di tutte le Classiche. La forma è buona e penso di poter ottenere un risultato di cui essere fiero”.

Come si fa a battere VDP e WVA? “Proverò a giocare le mie carte. Si può tentare di anticiparli o provare a rimanere con loro. Nel finale, poi, ci sarà vento e forse anche pioggia. Vedremo come andrà. Meglio evitare di arrivare in volata con Van der Poel e Van Aert? Mah, non sono tanto d’accordo… Se la corsa finisce con una volata a tre, può succedere di tutto. Inoltre, se si arriva in un gruppo ristretto, non puoi pensare di anticiparli nel finale, perché loro sono fortissimi e riuscirebbero a rientrare”.

Quindi? “Quindi ho una mia idea, ma me la tengo per me – sorride lo sloveno – Ma so che voglio batterli. Bisogna vedere nel momento giusto qual è la cosa giusta da fare. Di certo, penso che non sarà possibile aspettare il finale per provare ad anticipare Van der Poel e Van Aert”.

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio