© Astana / BettiniPhoto

Giro d’Italia 2018, in casa Astana si guarda avanti dopo la caduta di Lopez: “Un peccato, ma poteva andare peggio”

Non è stata una giornata tranquilla in casa Astana quella appena trascorsa. La quinta tappa del Giro d’Italia 2018 ha infatti sconvolto i piani del team kazako, in quanto il capitano Miguel Ángel López è giunto (scortato dal compagno Luis Leon Sanchez) sul traguardo di Santa Ninfa con un ritardo cronometrato in 43″ da Enrico Battaglin e dalla maglia rosa Rohan Dennis. Tutto ciò a causa di una caduta, peraltro dovuta solamente ad un errore del colombiano, finito in un prato a poco più di 5 chilometri dall’arrivo. Ora il suo distacco in classifica ammonta a 1’57”, decisamente superiore a quanto auspicabile, anche se il suo terreno deve ancora arrivare.

“C’era una discesa molto veloce e sulla curva a sinistra non ha potuto evitare la caduta – commenta il diesse Dimitri Sedoun – Per tutta la giornata la squadra è rimasta vicina a Miguel Ángel, ma nel finale abbiamo siamo stati semplicemente sfortunati. Abbiamo fatto del nostro meglio per riportarlo in gruppo, ma con soli cinque chilometri da percorrere era una missione impossibile. Certamente non è stato un buon momento per noi, ma almeno non ha riportato ferite gravi. Domani (oggi, ndr) sarà il primo vero test in montagna sull’Etna, quindi vedremo se riusciremo a metterci in mostra”.

Testa quindi all’impegnativa tappa odierna, dove tra i protagonisti potrebbe esserci anche Pello Bilbao, attualmente quinto nella generale, che ritorna anche sulla sua prestazione di ieri: “Per tutto il giorno sono stato con Miguel Ángel López e tutto è andato bene […] È stato un peccato essere incappati in questa caduta con soli cinque chilometri rimasti. Nello sprint finale sentivo l’opportunità di fare un buon risultato. Sentivo delle buone gambe e nell’ultimo chilometro ho seguito la ruota del vincitore di ieri, Tim Wellens. Pensavo fosse una buona idea, ma così non è stato. Ad ogni modo ho fatto del mio meglio, ma mi è mancato l’attimo per partire”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.