Giro di Turchia 2023, Jay Vine: “Oggi è stato un all-in. Ho avuto sfortuna per tutta la settimana, questo è un premio di consolazione”

Jay Vine chiude la stagione tornando ad alzare le braccia al cielo. Il corridore dell’UAE Team Emirates, che non vinceva da gennaio, quando si impose nella crono dei campionati australiani e nella classifica finale del Tour Down Under, è riuscito a lasciare nuovamente il segno conquistando la settima e penultima tappa del Giro di Turchia 2023 al termine di un assolo di 25 chilometri nato sull’ultima salita di giornata. Una vittoria che mitiga in parte la delusione per non essere riuscito a competere per la classifica generale della corsa turca, alla quale il classe 1995 ha dovuto rinunciare dopo aver avuto alcuni problemi fisici e aver perso terreno nella frazione regina.

Oggi è stato un all-in per la vittoria di tappa – le parole di Vine – Speravamo che la salita avrebbe visto staccarsi molti corridori e che nessuno sarebbe stato in grado di tirare per andare a chiudere nel finale. Ho semplicemente dato tutto e poi il direttore sportivo mi ha detto alla radio che avevo 50 secondi a 8 chilometri dalla fine, e ho pensato che potesse bastare”.

“Dopo la caduta alla Vuelta, questa gara era un’opportunità per il finale di stagione e, dopo essermi ripreso, mi sono allenato molto duramente – ha proseguito l’australiano – Sono venuto qui ma ho avuto sfortuna tutta la settimana, con problemi di stomaco nella terza tappa che non mi hanno permesso di fare nulla e ieri una foratura, e non ho potuto nemmeno competere per la vittoria. Questo è un premio di consolazione ed è bello poter mostrare la mia forma e ottenere una vittoria in qualche modo. Sono felice di averlo potuto fare per la squadra”.

Super Top Sales Ekoï! Tutto al 60%: approfittane ora!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio
Tappa 13 Tour de France 2024 LIVEAccedi
+ +