LINK UTILI GIRO D'ITALIA 2021
GUIDASTARTLISTNOTIZIERISULTATICLASSIFICA
© Serge Waldbillig & Vincent Lescaut

Cambodia Cycling Academy, l’UCI concede la licenza Continental “dopo aver esaminato minuziosamente il dossier”

Alla fine l’UCI ha concesso una licenza Continental alla Cambodia Cycling Academy. La formazione franco-cambogiana era finita nell’occhio del ciclone a inizio anno dopo le accuse al patron-ciclista Samy Aurignac di aver tenuto vari comportamenti particolarmente gravi, dai mancati pagamenti fino ad arrivare alle minacce ad altri membri del team con dei coltelli. La situazione aveva spinto alcuni dei corridori su cui si doveva fondare il progetto quest’anno, come Johan Le Bon e Davide Rebellin, a rinunciare all’accordo già preso per accasarsi altrove. L’UCI aveva quindi tenuto in sospeso la richiesta di una licenza, che è stata ora accordata per il secondo anno di fila dopo “un’analisi minuziosa” del dossier presentato.

“Il nostro coraggio e la nostra perseveranza sono stati premiati – è stato il commento del direttore sportivo del team Didier Dumas – Ora riprendiamo il programma che avevamo iniziato a gennaio con l’Etoile de Bessèges. Molto presto sveleremo un programma pieno di sorprese e bei viaggi”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.