© Work Service Marchiol Vega

CicloMercato 2021, Davide Rebellin firma con la Work Service

Proseguirà in Italia la longeva carriera di Davide Rebellin. Il corridore classe 1971, confermando le indiscrezioni uscite nelle scorse settimane, quest’anno non correrà con la Cambodia Cycling Academy, squadra con la quale sembrava avesse firmato un contratto lo scorso dicembre e che nell’ultimo mese è stata coinvolta in un’inchiesta di Eurosport Francia che getta delle ombre sull’operato dei dirigenti del team, un’indagine che ha attirato anche l’interesse di UCI e Federazione ciclistica francese. Rebellin ha dunque preferito non concretizzare il passaggio alla formazione franco-cambogiana e ha firmato un accordo con il team Continental Work Service – Marchiol – Vega, come anticipato stamane dalla Gazzetta dello Sport e confermato più tardi dalla stessa compagine italiana, con la quale debutterà il prossimo 3 marzo al Trofeo Laigueglia.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.