Arkea-Samsic, Nairo Quintana potrebbe essere nuovamente operato: “I medici stanno esaminando la mia situazione”

Nairo Quintana potrebbe non aver ancora superato completamente i suoi guai fisici. Il corridore della Arkea-Samsic sta facendo i conti con alcuni problemi da ormai più di un anno, da quando nel luglio 2020 era stato coinvolto in un incidente con un’auto durante un allenamento in Colombia che non gli aveva provocato fratture, ma che aveva comunque lasciato alcuni strascichi a livello fisico, ulteriormente accentuati da una caduta al successivo Tour de France. Proprio per questo motivo, nell’ottobre di un anno fa lo scalatore colombiano era finito sotto i ferri per subire un’operazione a entrambe le ginocchia, in seguito alla quale, dopo un periodo di riposo, era tornato regolarmente ad allenarsi e a gareggiare.

Dopo un’altra stagione abbastanza complicata, caratterizzata da pochi alti e da diversi bassi, il 31enne potrebbe tuttavia essere costretto ad una nuova operazione, come confermato in un’intervista alla radio colombiana: “Non so se dovrò ancora andare sotto i ferri. I medici stanno esaminando la mia situazione – le parole di Quintana riportate da Wielerflits – Ho avuto molti problemi negli ultimi due anni. C’è stata ovviamente la pandemia e ho sofferto di infortuni. È stata una stagione atipica. Non ho potuto prepararmi in modo ideale e quindi non ho mai raggiunto il mio massimo livello. Mi sono dovuto accontentare di un livello medio. Spero che la prossima stagione vada un po’ meglio”.

Nonostante la minaccia di un nuovo intervento, però, il vincitore del Giro d’Italia 2014 sta già programmando la prossima annata, nella quale l’obiettivo principale sarà il Tour de France. Il corridore dell’Arkea-Samsic non ha però escluso una sua partecipazione alla Corsa Rosa, che tuttavia sarebbe possibile solo in caso la formazione transalpina ricevesse una wild card dagli organizzatori: “A febbraio sarò normalmente alla partenza del Tour de la Provence, seguito dalla Parigi-Nizza e dalla Volta a Catalunya. Il mio obiettivo principale è il Tour de France, ma c’è anche la possibilità di partecipare al Giro. Vorrei partecipare al Giro“.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *