© UAE Team Emirates / BettiniPhoto

UAE-Emirates, in Cina si è chiusa la carriera di Matteo Bono

La fine del Tour of Guangxi 2018 ha sancito anche il termine della carriera di Matteo Bono. Il quasi 35enne corridore dell’UAE-Emirates ha infatti deciso di appendere al chiodo la bicicletta dopo 13 stagioni da professionista, trascorse sempre alla corte di Giuseppe Saronni, prima con la Lampre e ora con la UAE-Emirates. Esempio di professionalità e dedizione, negli ultimi anni lo si è ammirato per i molti chilometri trascorsi in fuga in corse di primo piano, soprattutto Classiche Monumento, e per il tanto vento in faccia preso a favore dei compagni. Nella sua carriera può comunque contare tre successi: una tappa alla Tirreno-Adriatico e una al Giro di Romandia nel 2007, e una all’Eneco Tour nel 2011.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.